Il programma del Lunedì sera

       

Il programma del Lunedì sera

   

Marcenaro di Genova dirigerà Frosinone-Napoli

Marcenaro di Genova dirigerà Frosinone-Napoli

Sarà l’arbitro Matteo Marcenaro a dirigere Frosinone-Napoli, prima giornata di Serie A.

Gli assistenti saranno Cicconi e Bercigli; il quarto uomo La Penna, mentre al VAR ci sarà Di Paolo, supportato da Serra.

Il Napoli ha disputato tre gare in Serie A sotto la direzione di Matteo Marcenaro e sono stati tre pareggi:

Napoli-Lecce 1-1 (agosto 2022), Napoli-Salernitana (aprile 2023) e Bologna-Napoli 2-2 (maggio 2023).

De Laurentiis è pronto a uno sforzo enorme per Osimhen

De Laurentiis è pronto a uno sforzo enorme per Osimhen

Stando a quanto riportato da  ‘La Gazzetta dello Sport‘, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sta facendo più del possibile per accontentare Victor Osimhen: “ Il Napoli era partito da una cifra altissima: 200 milioni. Salvo poi scendere a ridosso dei 160. Calenda e Osimhen vorrebbero fissarla non oltre i 120 milioni e ieri hanno fatto presente che ci deve essere il giusto equilibrio tra clausola rescissoria e ingaggio. E il Napoli per andare incontro alle richieste del nigeriano non solo è disposto a garantirgli un contratto da 7 milioni netti più bonus per avvicinarsi agli 8″.

Sorgesana nuovo sponsor del Napoli

Sorgesana nuovo sponsor del Napoli

SGAM SpA e SSC Napoli SpA, dopo diciotto gloriose stagioni di partnership che hanno visto campeggiare sulle maglie del Napoli il marchio Lete in qualità di Main Sponsor del club campione d’Italia, inaugurano una nuova collaborazione con protagonista Acqua Sorgesana, altro importante brand di casa SGAM.

Sorgesana sarà “Acqua Ufficiale della SSCN” per le prossime due stagioni ed accompagnerà i campioni d’Italia in ogni momento della loro vita sportiva, dagli allenamenti alle partite e nel loro piano alimentare, oltre a godere di una importante visibilità a bordo campo e in conferenza stampa. “Siamo stati i primi in assoluto ad accogliere la sfida della SSCN targata Aurelio De Laurentiis – dichiara Nicola Arnone, Presidente ed Amministratore Delegato di Sgam Spa – quando nel 2005 abbiamo legato il nostro già noto ed affermato marchio Lete ad un club in fase di rinascita, accompagnandolo fino al traguardo della vittoria del terzo scudetto per poi proseguire nel nostro progetto di espansione internazionale percorrendo nuove strade. Il nostro legame con il territorio, Il club azzurro, i tifosi del Napoli e la famiglia de Laurentiis è solidissimo – conclude Nicola Arnone – e per questo motivo abbiamo deciso di proseguire la partnership con SSC Napoli inaugurando con Acqua Sorgesana una nuova era”.

Il Presidente della SSC Napoli Aurelio De Laurentiis commenta: “Dopo diciotto anni vissuti insieme molto intensamente siamo arrivati a conquistare uno storico scudetto con Lete sul nostro fronte maglia. Da oggi inizia una nuova era per la nostra partnership e siamo molto contenti di poterla avviare con Acqua Sorgesana. Siamo certi che il nostro percorso comune andrà avanti ancora per molto tempo, raggiungendo traguardi sempre più sfidanti”.Acqua Sorgesana, oligominerale naturale, è un’acqua purissima e leggerissima, leader del comparto delle acque minerali del formato da due litri. Il marchio in forte ascesa è già stato in passato Main Sponsor della SSC Bari per tre stagioni.

De Laurentiis è pronto a scegliere il ds: ecco i nomi più caldi

De Laurentiis è pronto a scegliere il ds: ecco i nomi più caldi

Stando a quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, ci sono due profili in pole per il ruolo di direttore sportivo: “Il diesse che piace di più, che ha una carriera di spessore, che ha una discrezione graditissima ad Adl è Frederic Massara (54 anni), praticantato di lusso con Walter Sabatini al Palermo e alla Roma, poi con lui coordinatore ad ondeggiare tra Inter e Jiangsu Suning, e poi con Maldini al Milan, fino a qualche mese fa.

Massara è libero, ha uno stile facilmente riconoscibile, un profilo eternamente basso, ed è un’idea che sta lì, tra i pensieri sparpagliati del presidente. Che però ha guardato anche all’estero, anni fa rimase colpito, e anche tanto, dalla personalità di Markus Krösche, incrociato con l’Eintracht Francoforte, divenuta una tentazione per poter avere al fianco un dirigente al quale consegnare il ponte che collega l’allenatore con la società, dunque con se stesso”.

Lo Scudetto sulla maglia del Napoli è realtà

Lo Scudetto sulla maglia del Napoli è realtà

La maglia dello Scudetto era invocata a desiderata da tutte le anime partenopee. È un’emozione indescrivibile osservarla con l’immensa passione che abbiamo in questa città, con il tricolore sul petto. E con le immagini delle feste del 4 Maggio e del 4 Giugno ancora nella mente. Dopo 18 anni, il main sponsor sarà MSC Crociere, che rimpiazza Lete. E c’è la novità Ebay. La presentazione delle maglie a bordo della MSC Crociere ha rappresentato, però, un evento elitario e per nulla comparabile al bagno di folla visto al Museo di Capodimonte, in occasione della presentazione dio Rudi Garcia. Perché una società sana e virtuosa, con grandi competenze tecniche e con prospettive internazionali, si affida ancora a taluni elementi, nell’ambito della comunicazione? La presenza del Governatore Vincenzo De Luca, con il suo consueto monologo, ha evidenziato un aspetto legato al periodo della pandemia da Covid 19. E sembra un favore all’amico Aurelio, piuttosto che un intervento costruttivo e legato al contesto odierno. Il presidente del Napoli ha poi voluto chiarire che sarà stesso lui a parlare di calciomercato nel corso del ritiro di Dimaro.

CIRO ACCARDO