Il bello del calcio è in diretta tutti i Lunedì alle ore 20.50 su “Televomero” e “Top Calcio 24”

In diretta tutti i Lunedì ore 20.50 su “Televomero” e “Top Calcio 24”

Lavori San Siro, le date per la nuova casa di Milan e Inter

da | 20 Set 2022 | Serie A, Ultime news

Dopo la presentazione, nei giorni scorsi, dell’aggiornamento dello “Studio Di Fattibilità Tecnico Economica” da parte di Inter e Milan sul nuovo San Siro, ‘Calcio e Finanza’ ha fornito delle notizie in merito alla realizzazione dell’impianto sportivo meneghino.

Secondo il portale online, per la realizzazione di tutte le opere è stata stimata una tempistica di circa 80 mesi: la data di inizio lavori sarebbe quella del 1° gennaio 2024, così da garantire per le Olimpiadi Invernali del 2026 l’apertura al traffico del sottopasso Patroclo e liberare le vie urbane di superficie dal traffico di scorrimento. Tuttavia, per rispettare queste tempistiche, le autorizzazioni dovrebbero arrivare entro la fine del 2023.

Due le fasi previste: la prima – secondo quanto scritto nella documentazione ufficiale – “prevede la realizzazione del nuovo Stadio nell’area posta ad ovest del sottopasso Patroclo” oltre agli “edifici a destinazione terziaria, posti a nord dell’area di intervento” e il Centro Congressi. Questa prima fase dovrebbe concludersi nel novembre 2027. Il nuovo stadio dovrebbe essere invece concluso per l’inizio della stagione sportiva 2027/28, il 12 settembre 2027.

La seconda fase, invece, “prevede la demolizione integrale dello Stadio Mezza, la successiva realizzazione dei Parcheggi interrati a servizio del Comparto Plurivalente. In questa fase verranno completati gli edifici costituenti le restanti funzioni complementari al nuovo Stadio, ovvero il Centro Commerciale, il Centro Attività Sportive, l’Intrattenimento e il Museo dello Sport. La Fase 2 vede infine la realizzazione delle opere di soprasuolo, ovvero le piazze, i percorsi pedonali, il verde attrezzato e gli arredi che costituiranno il Nuovo Distretto dello Sport”. La fase 2 dovrebbe quindi avere come fine lavori il 31 luglio 2030, data prevista per la fine complessiva dei lavori.