News Serie A

Genoa, Ballardini: “Oggi buona gara, gol annullato ingiustamente”

Davide Ballardini, allenatore del Genoa, dopo la sconfitta interna arrivata questa sera contro il Napoli è intervenuto al microfono di DAZN: “Il Genoa ha fatto una bella partita, se l’è giocata con il Napoli e siamo soddisfatti. La prestazione è buona contro una grande squadra. Oggi si è visto il Genoa solito, compatto e chiaro in quello che fa. Con personalità. C’erano anche tanti giovani, adesso qualcuno magari andrà a giocare perché è giusto così. Abbiamo dei meno giovani che sono pronti”.

“Gol annullato? Penso che non sia fallo. Io ho visto 4-5 calciatori del Napoli che si sono messi a ridere perché anche loro erano convinti che fosse valido il gol – ha spiegato – Non m’interessano queste cose però, un arbitro può commettere degli errori in buona fede, come succede a calciatori e allenatori”.

Sulla grande prestazione di Pandev: “Pandev per me è il giocatore più giovane che abbiamo in rosa. Da Pandev a Behrami, ce ne sono tanti di buoni esempi da noi. Lo stesso Sirigu. Pandev non va centellinato, quando sta bene gioca. Poi succede che magari per una questione di strategia va in panchina, ma Pandev è un giocatore giovane e lo dimostra tutti i giorni. Sta bene, si allena, è un esempio”.

Cambiaso? Può essere un ragazzo giusto per la rosa del Genoa – ha aggiunto – Altri giovani che abbiamo è giusto che vadano a giocare e a fare le loro esperienze. Quando dimostreranno di essere pronti saranno presi in considerazione”.

L’allenatore rossoblù ha poi concluso: “È chiaro che quando giochi contro una difesa a quattro e giochi coi quinti, la difesa a quattro fa fatica ad arrivare sui quinti. Quelli sono gli spazi da sfruttare perché i quinti possono mettere in difficoltà una difesa a quattro, perché spesso non c’è copertura da esterno o centrocampista. Nel gioco devi metterti a metà strada tra il loro terzino e il loro interno, poi se riesci a prendere palla giochi con i mediani e vai dalla parte opposta sfruttando il quinto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *