Serie B

Chievo, nota contro la decisione del CONI: “Ricorreremo al TAR”

Il Chievo Verona, in seguito all’esclusione dai professionisti sentenziata dal CONI, ha emesso un comunicato stampa sul proprio sito ufficiale. Questa la nota del club scaligero, pronto a impugnare la decisione del Collegio: “L’A.C. ChievoVerona prende atto della decisione del Collegio di Garanzia del CONI e annuncia l’intenzione di impugnare tale decisione presso il TAR del Lazio per difendere i propri diritti, ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *