Redazione Serie A

Koulibaly, il legale: “Multe? Vittoria in coppa risolverebbe dei problemi”

A Radio Marte è intervenuto Fulvio Marrucco, avvocato anche di Kalidou Koulibaly nel contenzioso con la SSC Napoli in merito alla vicenda ammutinamento del 5 novembre.

Queste le parole del legale: “Rischio Tribunale e danni di immagine per i calciatori? Ipotesi che esiste e durerà ancora qualche anno, anche se mi sembra che le posizioni si siano ammorbidite. Gattuso ha riportato, anche grazie a Giuntoli, un’aria diversa. C’è stato un riavvicinamento serio con il Presidente. I giocatori, più che le multe, temono l’eventuale giudizio per danni d’immagine. Credo che alla fine n un modo o nell’altro, anche per via delle questione stipendi che saranno pagati tutti, forse i giocatori lasceranno qualcosa o rinunceranno alle multe.

Coppa Italia? Con la vittoria azzurra si risolverebbe dall’interno quest’annosa questione, che viene anche messa sul tavolo dai rispettivi agenti in caso di trattative per cessioni e rinnovi. Da quanto mi risulta non ci sono aggiornamenti. Questo è un problema collettivo ma pure individuale.

Sto assistendo calciatori di altre squadre per le transazioni che stanno facendo a riguardo con i rispettivi club. Il Napoli finora su questo fronte non si è ancora mosso. Se si riuscisse ad avere una buona notizia mercoledì sera, si potrebbe anche trovare una soluzione definitiva con maggior semplicità. Credo che questa squadra stia dando il massimo e si sia ricompattata negli ultimi periodi. Anzi, è stata fermata dalla pandemia nel momento in cui stava tornando a essere la seconda squadra d’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *