Redazione

Monza in B, Berlusconi: “Non ho mai avuto dubbi”

Silvio Berlusconi di nuovo protagonista nel calcio. Stavolta a sorridere è il suo Monza, promosso in Serie B. “Non ho mai avuto dubbi. Siamo partiti in testa e ci siamo sempre rimasti fino allo stop” ha dichiarato in un’intervista a Il Cittadino.

“Il Monza allestirà una squadra per competere al vertice in Serie B. La promozione in A dipende da tanti fattori, alcuni imprevedibili. Quelli prevedibili però li abbiamo ben presenti, e faremo di tutto per sfruttarli a nostro vantaggio” ha proseguito Berlusconi. “Monza terza squadra di Milano? Può piacere come complimento, ma non è così: il Monza è la squadra della città di Monza, della Brianza e dei suoi 900 mila abitanti. È una città diversa da Milano e ha una sua identità. L’innamoramento per una squadra che senti tua non può che essere totale, e con i ragazzi e l’allenatore faccio quello che ho sempre fatto con il Milan: li sento, li consiglio, li stimolo, mi complimento con loro per il comportamento in campo, faccio delle osservazioni se c’è qualcosa che non va. Non ho perso le mie buone abitudini di sempre” ha concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *