Flash Generici

Coronavirus, anche in Liga prime gare a porte chiuse

Emergenza Coronavirus che non si arresta e che anzi diventa sempre più problema serio anche in Spagna dove il numero dei contagiati è addirittura raddoppiato nella sola giornata di ieri. Per questo motivo anche la Liga ha annunciato ufficialmente che le prossime due giornate del campionato spagnolo si giocheranno a porte chiuse a partire dall’anticipo del Bernabeu di venerdì tra Real Madrid ed Eibar. La decisione, che potrebbe esser estesa nei prossimi giorni, è stata annunciata dalla lega spagnola in seguito ai rapporti presentati dal Ministro della Salute Salvador Illa e segue quella di giocare a porte chiuse le sfide europee di Getafe, Siviglia e Barcellona contro Inter, Roma e Napoli, al fine ovviamente di impedire la diffusione del contagio e di tutelare la salute dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *