Redazione

Coronavirus, anche Callejon e Ospina al supermercato

Una vera e propria psicosi quella che ha accompagnato Napoli e Roma nelle ultime ore. Dopo l’annuncio del premier Conte, che ha esteso la “zona rossa” a tutto il Paese, tanti cittadini si sono riversati (senza alcun motivo) nei supermercato, impauriti dalle limitazioni imposte dal Governo.

Tra questi, pizzicati in fila anche alcuni calciatori come José Maria Callejon, Fernando Llorente o David Ospina, tutti in fila per fare provviste nonostante le indicazioni del club, che ha chiesto ai calciatori di restare a casa e spostarsi solo per il necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *