Flash

Di Maio: “Il calcio va fermato, il rischio è troppo alto”

Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha esternato, tramite una diretta sul proprio profilo Facebook, la sua vicinanza al Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora che ormai da diversi giorni sta combattendo affinché il calcio si fermi vista l’emergenza dettata dall’epidemia di Coronavirus. Queste le sue parole: “Ci sono misure che richiedono il massimo della responsabilità, lo dico al mondo del calcio. Esprimo la mia vicinanza al Ministro Spadafora che in questo momento sta cercando di convincere tutto il mondo del calcio che è meglio non giocare. Perché se ci sono dei giocatori positivi, questi a loro volta possono contagiarne degli altri e, tornando a casa, possono contagiare altri cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *