Calciomercato

Manchester United e PSG su Koulibaly, ADL per ora rifiuta

Ancora tutto da definire il futuro di Kalidou Koulibaly impegnato in queste settimane a smaltire l’infortunio che con ogni probabilità non gli permetterà di scendere in campo nel ritorno degli ottavi di Champions League contro il Barcellona. Come evidenziato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, il difensore senegalese potrebbe esser sacrificato sul mercato nella prossima sessione estiva con grandi club come Manchester United e Paris Saint Germain fortemente interessate al calciatore. Lo stesso quotidiano rivela però che il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis non ha alcuna intenzione di vendere il proprio pezzo pregiato per meno di una cifra che si aggirerebbe tra gli 80 e i 100 milioni, rifiutando difatti i primi tentativi di assalto delle già citate squadre interessate che si erano evidentemente fermate a valutazioni inferiori. Il Napoli sarebbe in ogni caso disposto a trattare la cessione del proprio numero 26 per rimpinguare le proprie casse e reinvestire sul mercato, vedremo nelle prossime settimane se le offerte dei top club europei saranno più consone alle richieste azzurre e se le strade di Napoli e Koulibaly si divideranno dopo le ultime sei stagioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *