Serie A

Udinese-Salernitana, 3-0 a tavolino e 1 punto di penalità per i granata

Il Giudice Sportivo si è espresso in merito a Udinese-Salernitana, gara non disputatasi il 21 dicembre per il focolaio di Covid-19 nella squadra campana e che indusse l’ASL di Salerno a vietare la trasferta. Il ricorso del club neopromosso è stato respinto dall’organo giudicante, che ha comminato 1 punto di penalizzazione e la sconfitta a tavolino per 3-0 dei granata. Un ulteriore problema per la squadra di Colantuono, già in situazione pericolosa di classifica.

Stando alle motivazioni descritte dal Giudice Mastrandrea nel suo lungo comunicato l’intervento della ASL per bloccare la trasferta sarebbe stato sollecitato dalla stessa Salernitana.

Il club di Iervolino potrà adesso fare ricorso alla Corte Figc d’Appello, in caso di mancato accoglimento ci sarà la carta del Collegio di Garanzia dello Sport.

Risposta

  1. La notizia è sconcertante dopo che la giustizia civile si è espressa in merito a Juve Napoli dell’anno scorso, ciò evidenzia che la giustizia sportiva non tiene e se ne frega delle norme e delle sentenze legislative e secondo me conviene a tutti e firmare una petizione per chiudere questo carrozzone che è la federazione gioco calcio perche vi sono organi che non rispettano la legislatura e giustizia ordinaria, pertanto Signori ciò non è affatto normale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.