Europa League Generici

Napoli a Leicester per sfatare un tabù: la vittoria in Inghilterra manca dal 1970

Domani, alle 21:00, il Napoli farà il suo esordio in Europa League al King Power Stadium contro il temibile Leicester di Brendan Rodgers. Una sfida non solo fondamentale in chiave qualificazione considerando il nuovo regolamento, ma anche potenzialmente storica per i colori azzurri.

Come racconta l’edizione odierna de Il Mattino, infatti, il Napoli affronterà le Foxes anche per provare a sfatare un grande tabù: vincere nuovamente una partita in Inghilterra dopo ben 51 anni di astinenza. L’ultima volta che il club azzurro tornò a casa vittorioso dopo una trasferta oltremanica, non a caso, correva l’anno 1970. Il Napoli di Chiappella in quella occasione sbancò il campo dello Swindon Town, grazie alle reti di Barison e Hamrin, in quello che venne nominato Torneo Anglo-Italiano da Gigi Peronace che creò la competizione per arrotondare gli incassi. In finale poi lo Swindon si vendicò, vincendo addirittura per 3-0 in finale al San Paolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *