Flash Serie A

Serie A, l’Atalanta doma la Fiorentina: al Franchi termina 2-3

Al Franchi di Firenze, dopo una partita molto dura, l’Atalanta vince 2-3 il posticipo contro la Fiorentina. Bergamaschi subito avanti al 13’ con Zapata che di testa punisce la Fiorentina su calcio d’angolo battuto da Malinovskyi. Al 40’ arriva anche il raddoppio dei nerazzurri: Malinovskyi con una magia lancia Zapata che non sbaglia davanti a Dragowski e firma la doppietta.

Al 57′ la Fiorentina accorcia le distanze: torre di Cáceres per Vlahovic su un traversone di Biraghi, l’attaccante calcia forte e sigla l’1-2. Al 66′ i viola addirittura pareggiano: Kouame supera in bello stile Djimsiti con un pallonetto e appoggia al centro per Vlahovic che con il piatto, firma la sua personale doppietta. Passano solo 2′ e l’Atalanta trova nuovamente il gol del definitivo 2-3: tocco fortuito di mano di Martínez Quarta nel tentativo di anticipare Ilicic, l’arbitro Sacchi non ha dubbi e indica il dischetto. Lo stesso Ilicic trasforma poi il penalty calciando centralmente.

Con questa vittoria gli uomini di Gasperini salgono a quota 61 punti e ritrovano il quarto posto scavalcando proprio il Napoli. La Fiorentina, invece, resta ferma a quota 30 punti ed è ora soltanto a +8 sulla zona retrocessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *