Opinioni

Orsi: “Rabbia di Insigne comprensibile, del Napoli non ci si può fidare”

Nando Orsi, ospite negli studi di Giochiamo d’Anticipo in onda su Canale 21, ha commentato il pareggio ottenuto ieri dal Napoli sul campo del Sassuolo. Queste le dichiarazioni del nostro opinionista, che si è soffermato anche sulle parole pronunciate da Insigne all’uscita dal campo: “Quelle di Insigne sono parole che dette dal capitano fanno più rumore, ma penso possano essere giustificate. Lo sfogo è comprensibile. Questa però non è la cosa più importante, si tratta dell’epilogo di una gara che il Napoli oggettivamente doveva perdere, gli azzurri erano in vantaggio immeritatamente e si è fatta recuperare in un modo ingenuo nonostante avesse calciatori esperti sul terreno di gioco: Di Lorenzo sbaglia la rimessa laterale, Bakayoko perde palla, Manolas si fa infilare da Haraslim, il rigore di Hysaj.. io la rabbia di insigne la capisco, ma da qui a costruirci tutta questa storia mi sembra eccessivo. Questo nasconde i veri problemi del Napoli. Si tratta di una squadra di cui non ci si può fidare. La rosa del Napoli è stata molto probabilmente sopravvalutata, non è all’altezza di 2-3 elementi che ci sono al suo interno. La fase difensiva del Napoli? Da qualche partita si gioca poco di reparto, troppi errori dei singoli”.

Risposta

  1. Insigne ha fatto benissimo perché sente più degli altri la responsabilità di fare risultato, come capitano e soprattutto come napoletano…Uno come Manolas che invece di accompagnare, da un’entrata che al 50% può procurare il calcio di rigore dev’essere messo fuori squadra per un mese….una cosa è l’errore istintivo, un’altra cosa è quell’intervento quasi fatto con strafottenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *