Esteri Flash

Ozil, messo fuori rosa dall’Arsenal e poi ricoperto d’oro

Mesut Ozil torna a far parlare di sé per questioni extracampo: dopo essersi preoccupato di pagare l’importo degli stipendi del Gunnersaurus, storica mascotte dell’Arsenal che stava per essere licenziata dal club, il centrocampista tedesco ha incassato un ricco “bonus fedeltà” dai Gunners.

Stando a quanto raccolto da The Athletic, l’ex Real Madrid ha ricevuto dal club inglese ben 8,8 milioni di euro, cifra corrispondente ad un benefit fissato alla firma del contratto per incentivare il giocatore a rispettarne l’intera durata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.