Redazione Serie A

Marchisio ribadisce: “Prima la salute dei giocatori, poi si pensa al calcio giocato”

Claudio Marchisio, storica bandiera della Juventus, ha attirato svariate critiche sulla sua persone dopo il suo commento in merito a Juventus-Napoli. L’ex centrocampista, ai microfoni della Rai, ha ribadito la sua posizione: “Il Napoli veniva dalla partita con il Genoa, che poi si è ritrovato con più di quindici positivi, un vero e proprio focolaio. Prima di pensare al calcio giocato, bisogna assolutamente evitare altri contagi: la salute dei giocatori viene prima di tutto, lo spogliatoio è come una famiglia, è sacro, per questo non bisogna creare ulteriori problemi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.