Flash Serie A

Brozovic, furia al Pronto Soccorso. Necessario l’arrivo dei Carabinieri

Notte movimentata per il centrocampista dell’Inter Marcelo Brozovic, che ha costretto il personale dell’ospedale San Carlo di Milano a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Secondo le ricostruzioni riportate anche dalla Gazzetta dello Sport il croato, all’interno del reparto di Pronto Soccorso, avrebbe preteso con veemenza di far visitare un amico lievemente ferito a una gamba prima delle altre persone presenti e in condizioni decisamente più gravi. Dopo aver cercato di calmarlo i sanitari hanno chiamato i Carabinieri, ma nemmeno il loro arrivo è bastato per placare immediatamente gli animi dell’interista. Solo il rischio di conseguenze penali ha riportato la calma, permettendo di chiudere la vicenda con delle sentite scuse a pazienti e medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *