Generici Rassegna Stampa

Contratti in scadenza il 30 giugno, accordo AIC-FIGC

Come evidenziato da Sky Sport, è ormai definito l’accordo fra Lega, Assocalciatori e FIGC sui contratti in scadenza il 30 giugno al fine di tracciare le linee guida fondamentali che tutte le società dovranno attuare con i propri tesserati. L’emittente spiega che le società dovranno firmare un modulo di comune accordo con i calciatori, tale modulo sarà ovviamente uguale per tutti per garantire continuità ed unità di intenti.

L’intesa FIGC-AIC-Lega permetterà dunque di regolamentare per i prossimi mesi tutte quelle situazioni contrattuali ancora in bilico, starà poi alle singole società affrontare il tema della retribuzione con i singoli tesserati in maniera indipendente. Il percorso comune è stato tracciato, ora la palla passa ai club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *