Redazione

Napoli, azzurri delusi per gli stipendi non pagati

La visita di De Laurentiis a Castel Volturno nella giornata di ieri ha portato il patron azzurro a colloquio con la squadra, ma senza novità sui pagamenti degli stipendi di marzo, aprile e anche maggio che non sono stati ancora erogati dalla società visto anche lo stop dovuto al coronavirus.

Secondo la Gazzetta dello Sport, nel faccia a faccia la squadra si aspettava novità in tal senso, invece non ce ne sono state, con relativa delusione dei giocatori che si sarebbero aspettati almeno il pagamento dello stipendio di maggio. Il presidente ha preso tempo, s’è impegnato a saldare anche quelli di marzo e aprile, ma i tempi saranno lunghi. Ha spiegato che il momento è critico, che è stato segnato dalle perdite economiche dovute alla sospensione delle attività e che il club ha bisogno di tempo per far quadrare i conti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *