Esteri Flash

Covid-19, Premier: penalizzazioni per chi viola i protocolli

Dopo le dure prese di posizione della Figc arrivate negli scorsi giorni in vista della ripresa della Serie A, anche in Inghilterra potrebbero ora essere applicate alcune severe sanzioni per chi non rispetterà i protocolli sanitari. Secondo quanto riferito dal Daily Mail, infatti, in caso di infrazioni in materia di sicurezza la Premier League starebbe pensando di applicare multe da 200 mila sterline a salire (circa 225 mila euro) ma anche arrivare ad assegnare addirittura delle penalizzazioni in classifica.

La Lega inglese vuole dunque evitare, attraverso questa politica piuttosto restrittiva, che si ripetano episodi spiacevoli come quelli che hanno visto come protagonisti Kyle Walker, Jack Grealish e Serge Aurier nelle scorse settimane. I tre calciatori infatti, durante il lockdown, furono sorpresi al di fuori delle proprie abitazioni mentre svolgevano attività non concesse dai decreti anti Covid-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *