Esteri Generici

Ceferin ad Aulas: “Campionati vanno conclusi entro il 2 agosto”

Dopo le polemiche sulla chiusura anticipata del campionato francese e le dichiarazioni al veleno dei giorni scorsi del presidente del Lione Jean Michel Aulas, che attaccava la propria Federazione e chiedeva all’UEFA uno spostamento della data ultima per finire i tornei nazionali, è arrivata ieri la pronta risposta del numero uno del massimo organo calcistico continentale Aleksander Ceferin attraverso una lettera recapitata proprio ad Aulas, in cui viene ribadita l’impossibilità di un dietrofront in Francia poichè tutti i campionati UEFA devono essere conclusi entro il 2 agosto: “In questa fase non possiamo modificare la data di chiusura ultima dei campionati nazionali e speriamo che venga confermata ufficialmente nella riunione del Comitato esecutivo del 17 giugno. Infatti – scrive Ceferin – al fine di garantire la parità di trattamento tra le 55 federazioni affiliate, non possiamo tenere conto della situazione specifica di ciascun paese e delle decisioni degli organi competenti interessati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *