Redazione

Salvini: “De Luca un direttore caraibico, noi come il grande Napoli”

Con un intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno nella sua edizione odierna, Matteo Salvini torna alla carica, sopratutto verso Vincenzo De Luca.

Il presidente della regione Campania si è reso protagonista durante l’emergenza COVID-19, finendo per avere una risonanza addirittura mondiale, per il suo modo di agire nei confronti dell’epidemia. L’opinione pubblica è divisa, nonostante gli eccellenti risultati ottenuti dalla regione Campania, e fra i principali antagonisti di De Luca c’è sicuramente Salvini, che non la tocca piano:

De Luca? Sembra sempre più uno di quei dittatori caraibici. Un personaggio mediatico disastroso, protagonista di assurde chiusure al delivery, chiusura di ospedali durante la pandemia, ombre sull’Asl della regione. Per non parlare degli insulti deliranti sulla forma fisica dei suoi cittadini e sui lanciafiamme. Per noi adesso, ciò che conta davvero è la squadra: ricordate il grande Napoli degli anni ’80? Maradona era Maradona, ma lo scudetto si vinse anche con i Ferrara, Crippa, De Napoli.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *