Redazione

Sarri riparte, la Juve ritrova un super Higuain

La Juventus sarà la prima squadra italiana a scendere in campo insieme con il Milan dopo l’emergenza coronavirus. Si ripartirà dalla Coppa Italia, una semifinale da vincere per tornare subito protagonisti. Dopo la lunga sospensione, la squadra ripartirà immediatamente con un calendario fitto d’impegni: un mese e mezzo per centrare i primi due obiettivi nazionali, per poi tuffarsi sulla Champions nel mese di agosto.

Tutti a disposizione di Maurizio Sarri, che ha ritrovato un gruppo in buona condizione dopo due mesi e mezzo di allenamenti casalinghi: Higuain si è ripresentato in forma smagliante e con qualche chilo in meno. La lunga sospensione ha anche permesso ai bianconeri di recuperare due giocatori fondamentali come Chiellini Khedira, che stanno lavorando regolarmente in gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *