Flash Generici

Movida a Napoli, De Magistris: chiusura bar alle 3.30. Asporto alcolici fino alle 24

Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli, ha firmato un’ordinanza per dare attuazione alle misure governative adottate per la gestione della Fase 2 dell’emergenza Coronavirus. Un punto importante del documento è sicuramente la gestione delle attività dei locali e della vendita degli alcolici, rivelatasi essere in aperto contrasto con quanto indicato dal Governatore Vincenzo De Luca.

Sarà infatti consentito, ai titolari e ai gestori degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi, degli altri esercizi di produzione artigianale di alimenti e dei chioschi – su tutto il territorio cittadino – operare con i seguenti orari di chiusura: ore 2.30 dalla domenica al mercoledì; ore 3.30 dal giovedì al sabato. Inoltre sarà possibile somministrare alimenti e bevande ai tavoli, al banco, o venderle per l’asporto fino alle 24.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *