Champions League Generici

Dalla Spagna: “Barça-Napoli si giocherà a porte aperte”

Lunga intervista sul tema Coronavirus rilasciata all’emittente radiofonica catalana RAC1 dal Ministro della Salute spagnolo Salvador Illa, il quale interrogato anche sulla sfida di Champions League tra Barcellona e Napoli ed i relativi dubbi sulla presenza o meno del pubblico allo stadio ha così risposto: “La partita non è in pericolo e non c’è alcun pericolo che si possa giocare a porte chiuse. Abbiamo deciso di chiudere gli stadi solo per le gare che prevedono l’arrivo di persone dalle zone a rischio ma non è questo il caso. La cosa che ci preoccupa è solo l’esodo di tantissimi tifosi. La gara di Champions League tra Barcellona e Napoli può essere disputata regolarmente visto che ad oggi Napoli non fa parte della zona a rischio, come invece il nord Italia”. Barcellona-Napoli quindi, a differenza di Valencia-Atalanta e Getafe-Inter, si dovrebbe giocare regolarmente a porte aperte senza particolari limitazioni relative ai tifosi napoletani che hanno già acquistato il biglietto per assistere alla sfida del 16 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *