Calciomercato

Milik, rinnovo in bilico: il polacco finisce sul mercato

Rinnovo o non rinnovo? Questo il quesito di Arek Milik, l’attaccante polacco con il contratto in scadenza nella primavera del 2021 che non sembra avere margini di manovra con il club e che senza il prolungamento sarà messo sul mercato.

Milik ha chiesto al club 5 milioni all’anno fino al 2024, con clausola non superiore ai 50 milioni. Ma, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, è una condizione che De Laurentiis ha respinto e pare che non abbia alcuna intenzione di trattare. Il suo caso resta quello più spinoso e l’ipotesi più probabile è quella che il giocatore venga ceduto nella prossima finestra di mercato estiva.

In questa stagione Milik ha segnato 12 gol ma il rientro tra i titolari di Mertens e il rinnovo ormai ad un passo del belga complicano i piani del suo futuro. Il Napoli lavora da tempo al suo rinnovo ma l’accordo è ancora distante. A gennaio, anche per questo motivo, è stato acquistato Petagna, che arriverà la prossima estate. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *