Flash Generici

Coppa Italia, per l’Inter che verrà al San Paolo una motivazione in più

L’emergenza Covid-19, in attesa della decisione della Lega circa l’apertura o meno dello stadio ai tifosi, ha avuto una prima conseguenza indiretta sulla partita di ritorno di Coppa Italia tra Napoli e Inter: la squadra di Conte arriverà alla sfida dopo un lungo periodo di riposo e preparazione. A questa particolare condizione va aggiunto che è la finale di Coppa Italia dopo aver cambiato data per permettere i recuperi, per esigenze di calendario in vista degli Europei sarà spostata da Roma a Milano, dando così una motivazione in più alla squadra di Conte in ottica remuntada.

Come scrive il Corriere dello Sport di oggi l’Inter ci crede, memore della partita di campionato vinta al San Paolo col risultato di 3 a 1. Certamente questo Napoli è diverso da quella squadra ancor più convalescente, ma Conte sta preparando la partita per tentare il colpaccio, anche grazie al tempo avuto a disposizione senza giocare, e il Napoli dovrà rendersi protagonista di un’altra notte perfetta per approdare in finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *