Redazione

Gattuso: “Siamo stati bravi, ma evitiamo cali come nel finale”

Abbastanza soddisfatto Gennaro Gattuso ai microfoni di Dazn. Ecco le dichiarazioni del mister azzurro dopo il successo sul Torino: “Mertens ci è mancato per tanto tempo, è un giocatore fondamentale, come tanti altri in questa squadra. I primi 5′ siamo partiti davvero male, mi ha dato fastidio il nostro approccio alla gara, poi abbiamo dominato il match; i ragazzi sono vivi e belli da vedere, dobbiamo continuare su questa strada. Potevamo avere più difficoltà contro il Torino, invece siamo stati bravi a concedere pochissimo. Le parole di Manolas? Ha ragione, non dobbiamo essere superficiali, troppa pigrizia nel finale di gara, ci è mancata la cattiveria, su questo dobbiamo migliorare ancora tanto. Mi piace giocare con la difesa così altra, questa sera gli attaccanti avversari hanno fatto molta fatica, non avevano spazi per tirare o per effettuare un cross, abbiamo chiuso tutti gli spazi. Abbiamo ancora dei problemi, dobbiamo solo far parlare il campo, fare il nostro lavoro ed essere dei professionisti esemplari, una squadra modello. I miei giocatori sanno cosa abbiamo rischiato: nella settimana ci allenavamo con poca serenità, adesso invece l’ambiente sta migliorando. Questo gruppo non può dimenticare le brutte sconfitte dei mesi precedenti, in parte è anche colpa mia che cercavo sempre la pressione ultra offensiva, però vedo che stiamo migliorando. Allan? Ora si sta impegnando, dopo il mio sfogo, il ragazzo si è subito impegnato ed è tornato ad allenarsi con grande ritmo. Non parlo del Barcellona, solo della mia squadra: preferisco vincere, ma anche essere belli ha i propri vantaggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *