Redazione

Gattuso è stato chiaro: testa al campionato

Gennaro Gattuso non lascia nulla al caso: l’Europa è ancora possibile, ma bisogna confermarsi anche nella gara contro il Torino. Passata la settimana di Champions, l’allenatore azzurro, che comunque vuole giocarsela su tutti i fronti, non vuole cali di concentrazione contro i torinesi, reduci da un periodo molto negativo. I granata non se la stanno passando bene e per questo cercano il match della svolta: il neo mister, Longo, ancora non ha trovato la quadra giusta alla sua squadra, molto debole in difesa e poco pungente in attacco. Nonostante tutti i numeri siano dalla parte del Napoli, Gattuso ha fatto intendere di non voler commettere lo stesso errore del San Paolo con il Lecce. Il treno continentale non è ancora perduto, per questo alcuni giocatori che fin qui hanno deluso (come Allan, Lozano e Koulibaly) hanno un’altra chance per tornare a essere le prime scelte. Al Camp Nou tutto è ancora aperto: qualificazione molto difficile, certo, ma adesso ci sta il campionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *