Redazione

Hamsik: “Eliminare il Barça sarebbe un miracolo”

Ha parlato ai microfoni di Marca l’ex capitano azzurro Marek Hamsik che ha così analizzato il match tra il Napoli e il Barcellona. “È un appuntamento che tutti aspettiamo. Il San Paolo sarà pieno perché non si gioca tutti i giorni col Barcellona. C’è curiosità, vedrò la partita in tv con un buon calice di vino. Non vedo tutte le partite del Napoli perché con il fuso cinese sarebbe impossibile, ma quando sono in Europa non ne perdo una. Con Gattuso siamo tornati ad alti livelli, vedremo se saranno capaci di mettere in difficoltà il Barça”.

“Eliminarlo sarebbe come un miracolo, ma nel calcio tutto è possibile. Il Napoli deve dare tutto in casa, al San Paolo possiamo battere tutti” ha aggiunto Marek. “Non devono avere paura di attaccare, i catalani concedono molto in difesa. Messi è il migliore, pare sia impossibile fermarlo. Ma ogni gara fa storia a sé, se il Napoli riesce a limitarlo… Dries mi supererà e ne sono felice, è un gran calciatore. Sono stato orgoglioso di aver superato Maradona, ora tocca a lui. Insigne è un napoletano al 100%, sente la responsabilità del club, dei tifosi, e con Gattuso è più forte. Fabián è un gran talento, è migliorato tanto e ha un gran futuro”. 

Risposta

  1. Battere il Barcellona non è un miracolo e una realtà che viene affrontata in un calcio che oggi ci rivela tante sorprese il Napoli dallo sprofondo alla ripresa è pronto per regalarci questa emozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *