Redazione

Manolas ora aspetta Messi: “Nessuno è imbattibile”

Al termine del match vinto a Brescia ha parlato anche il leader della difesa Kostas Manolas. “Non abbiamo pensato al Barcellona, siamo dietro in classifica e dovevamo vincere. L’abbiamo fatto anche con una buona prestazione e va bene così. Dovevamo giocare più veloce la palla nel primo tempo, il campo non era nelle migliori condizioni. Gattuso ci ha caricato nello spogliatoio, siamo usciti carichi e abbiamo vinto la partita”. 

“Il gruppo era solido anche con Ancelotti, anche se non sono venuti fuori i risultati. Abbiamo perso tanti punti immeritatamente” ha continuato a Sky Sport. “Prima della partita ho detto a Fabián di essere più preciso al tiro e quindi abbiamo esultato insieme. Col Barcellona sarà difficile, ma non partiamo battuti. Facciamo la nostra partita e vediamo che ne viene fuori. Il mio gol quando ero a Roma ormai è passato, speriamo vengano altre emozioni fuori del genere e di fare un’ottima partita. Giocare contro Messi? Nessuno è imbattibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *