Flash Generici

Compensi CdA, il Napoli è in testa alla classifica di Serie A

Il Napoli, come riportato da calcio&finanza.it, è tornato in vetta alla classifica italiana relativa ai compensi versati ai membri del proprio consiglio di amministrazione. L’utile fatto registrare nell’esercizio chiuso il 30 giugno 2019, infatti, ha permesso alla società azzurra di alzare nuovamente i compensi per il proprio CdA del quale fanno parte Aurelio De Laurentiis, i suoi figli (Edoardo, Luigi e Valentina), la moglie Jacqueline ed Andrea Chiavelli portandoli a 5 milioni di euro, una cifra decisamente più alta rispetto al milione del 2018.

Il club azzurro, tra le big della Serie A, è inoltre quello che ha aumentato maggiormente i compensi per gli amministratori, di ben 4 milioni, seguito da Milan (2 milioni e mezzo) ed Inter (meno di un milione). Compensi invece in calo per la Juventus ma anche per la Roma. Nella classifica adesso alle spalle del Napoli si trova quindi la Juventus con 780mila euro per Marotta e Mazzia, usciti dal CdA soltanto ad ottobre e per i quali sono presenti anche ulteriori 1,3 milioni di incentivi come buonuscita. Tra i dirigenti proprio Marotta è stato quello più pagato (circa 650mila euro), davanti al presidente Andrea Agnelli (500mila euro) e al vicepresidente della Juventus Pavel Nedved (500mila euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.