Redazione

Gattuso: “Ripresa da rivedere. Mie parole su Ancelotti strumentalizzate”

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, ha parlato dopo la vittoria in Coppa Italia contro il Perugia ai microfoni della Rai: “Soddisfatto del primo tempo, ho visto buone risposte da molti giocatori; la ripresa invece siamo calati tanti, dobbiamo capire cosa non va ed evitare all’avversario di prendere il sopravvento. Ancelotti? E’ un maestro della panchina, non ho mai detto che rinnego il suo lavoro svolto nell’ultimo anno e mezzo. Le mie parole sono state strumentalizzate, bisogna essere corretti in questo periodo molto delicato. Ci sta che ancora i ragazzi non sono entrati nei meccanismi, siamo passati dal 4-4-2 al 4-3-3 e molti si devono adattare. Demme è stato capitano del Lipsia ed è un buon palleggiatore, ha giocato la prima partita con la nuova maglia, pochi tocchi e circolazione veloce della palla: l’unica pecca è che stava più avanzato rispetto a quanto gli avevo detto, ma era alla sua prima apparizione. In campionato ci aspettano Fiorentina e Juve, due partite che disputeremo al San Paolo: dobbiamo dare continuità al nostro gioco, ma questa volta evitiamo di commettere delle ingenuità come con l’Inter e la Lazio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *