Il programma del Lunedì sera

       

Il programma del Lunedì sera

   

Calciomercato Napoli, la risposta a Kvaratskhelia: sarà addio?

da | 17 Giu 2024 | TOP NEWS, Ultime news

Nella serata di domenica 16 giugno, l’entourage di Khvicha Kvaratskhelia ha spaventato i tifosi del Napoli, dichiarando che il giocatore potrebbe lasciare il club azzurro. La risposta della società non si è fatta attendere: la ricostruzione.

Bomba Kvaratskhelia: ecco cosa è successo

L’agente del giocatore, Mamuka Jugeli, si è espresso così nella trasmissione georgiana Sporti Imedi: “La gente non deve pensare che Kvara voglia restare a Napoli. Se Khvicha non va via perderebbe un anno, perché il Napoli non gioca le coppe e a 23 anni non puoi permetterlo. Vogliamo una squadra che giochi in Europa. Stiamo aspettando la fine dell’Europeo, ora non vogliamo che Khvicha abbia altri pensieri”, ha aggiunto in conclusione.

A tali dichiarazioni sono prontamente seguite quelle del padre del giocatore, Badri Kvaratskhelia, che ha detto: Il Napoli l’anno scorso ha cambiato tre allenatori, così è difficile. Non ho parlato con Khvicha, ma deciderà lui cosa fare. Io e Mamuka possiamo solo consigliarlo”, ha chiosato.

Dopo le suddette affermazioni, tanto pesanti quanto inaspettate, non poteva mancare la risposta del Napoli. Quest’ultima, pubblicata prontamente sui social media, recita: “In riferimento alle dichiarazioni dell’agente di Kvaratskhelia, Mamuka Jugeli, e del padre Badri, il Calcio Napoli ribadisce che il giocatore ha un contratto di altri tre anni con la società. Non sono gli agenti o i padri che decidono del futuro di un calciatore sotto contratto con il Napoli, ma la società Calcio Napoli!!! Fine della storia“.

Cosa succederà?

Nonostante le forti parole usate dalla società, sarebbe illusorio pensare che la questione sia davvero finita qui. Con molta probabilità, gli azzurri saranno costretti a preparare un rinnovo di contratto per il georgiano – con conseguente adeguamento dell’ingaggio, attualmente fissato a 1,5 milioni – affinché il calciatore rifiuti le proposte del mercato.

Nelle scorse settimane non è passato inosservato un forte interesse del PSG, ma una cosa è certa: se Khvicha Kvaratskhelia vorrà davvero lasciare i partenopei, non dovrà aspettare molto prima di trovare una destinazione di suo gradimento.

Il club di De Laurentiis è dunque chiamato all’azione per trattenere una pedina fondamentale del nuovo Napoli. Un Napoli che, senza Kvaratskhelia, potrebbe non essere lo stesso.

Fabrizio Parascandolo

Leggi anche: Calciomercato Napoli, regalo di ADL a Conte: accordo con Hermoso

Leggi anche: Napoli, chi sarà valorizzato (e chi ridimensionato) da Conte?