Il programma del Lunedì sera

       

Il programma del Lunedì sera

   

RILEGGI LIVE – Napoli-Villarreal 2-3 (13′ Capoue, 14′ Osimhen, 66′ Jackson, 70′ Moreno, 79′ Kvaratskhelia): ko per gli azzurri

da | 17 Dic 2022 | TOP NEWS

Dopo oltre un mese d’assenza, il Napoli di Luciano Spalletti torna al Maradona, in campo per affrontare il Villarreal dei vecchi amici Pepe Reina e Raul Albiol, ancora azzurri dentro ma fuori con le maglie dei gialli di Spagna. La prima delle due amichevoli che la squadra azzurra affronterà a Fuorigrotta – l’altra contro il Lille mercoledì sera – prima di Natale e del nuovo anno, che vedrà il ritorno del campionato e della Champions League.

Una sfida da affrontare con tante assenze: Spalletti non avrà a disposizione Rrahmani e Sirigu, oggi ha alzato bandiera bianca anche Matteo Politano: un affaticamento muscolare per l’esterno azzurro, inutile rischiare. In avanti Osimhen, Raspadori – di nuovo mezz’ala – e anche Simeone dovranno farsi valere contro Reina, assenti anche i cinque napoletani impegnati al Mondiale che torneranno solo nelle prossime ore.

Le formazioni:

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Ostigard, Juan Jesus, Mario Rui, Ndombelé, Lobotka, Raspadori, Elmas, Osimhen, Kvaratskhelia

Villarreal (4-4-2): Reina; Kiko Femenia, Albiol, Pau Torres, Mojica; Yeremi Pino, Capoue, Morlanes; Alex Baena; Jackson, Collado

13’ – Al primo affondo, il Villarreal passa in vantaggio: bella azione degli spagnoli che affondano con Capoue, bravo a superare Meret nell’area di rigore.

14’ – Passa un minuto e risponde il Napoli! Retropassaggio errato di Yeremy e Osimhen ne approfitta, involandosi in area di rigore senza lasciare speranze a Reina. 1-1

22′ – Partita vera al Maradona. Intervento duro di Morlanes su Ndombele: l’arbitro Dionisi lo ammonisce verbalmente e lo invita a mantenere la calma. In precedenza Elmas aveva reclamato per un contatto in area

25′ – Villarreal vicino al vantaggio con Collado che all’interno dell’area fa tremare il Maradona con un destro in diagonale deviato da un difensore del Napoli.

34′ – Finalmente un lampo del vero Kvaratskhelia che riceve all’interno del campo e serve subito Osimhen in profondità: pallone leggermente profondo che il nigeriano non riesce a fare suo.

43′ – Contrasto deciso tra Collado e Juan Jesus al limite dell’area: fischia l’arbitro, punizione insidiosa per il Villarreal.

45′ – CAPOUE’! Il centrocampista intercetta il pallone respinto dalla difesa del Napoli: sinistro forte e angolato, strepitoso Meret a deviare in corner. Intanto l’arbitro non concede recupero e finisce così il primo tempo.

46′ INIZIA LA RIPRESA

46′ Due cambi per il Napoli: entrano Gaetano e Zerbin al posto di Ndombele e Elmas.

49′ Capouè ancora pericoloso: il suo tiro finisce di poco a alto.

52′ Ottimo intervento di Mario Rui che fa un ottima diagonale difensiva.

54′ Duro contrasto tra Alex Baena e Ostigard con l’azzurro che si alza senza problemi.

60′ Tre cambi per il Napoli: dentro Demme, Simeone e Zanoli al posto di Lobotka, Osimhen e Juan Jesus.

63′ Jackson calcia dal limite: destro forte che si alza sopra la traversa. Altra palla persa da Di Lorenzo.

66′ Marcatura leggera su Jackson che si aggiusta la palla e punisce Meret: 1-2.

70′ Bruttissimo errore di Demme che regala palla a Pino, passaggio per Moreno e tris spagnolo.

72′ Altri due cambi per il Napoli: entrano Barba e Zedadka al posto di Di Lorenzo e Raspadori.

78′ Zerbin manda al abr Sanchez e conquista un rigore.

79′ Kvaratskhelia dal dischetto spiazza il portiere e accorcia le distanze.

85′ Altro giovane in campo: esce Mario Rui ed entra Marchisano.

87′ Cross al centro dell’area e arriva dall’altro lato a Danjula che colpisce il palo.

90′ Ci saranno 4′ di recupero.

94′ Finisce qui: il Napoli perde con il Villarreal.