Redazione

Napoli-Espanyol 0-0: termina in parità l’ultima amichevole azzurra

Ultima amichevole per il Napoli prima dell’inizio della Serie A. Nell’undici iniziale che affronterà alle 19 l’Espanyol mancheranno Zielinski, Fabian e Politano. Confermata la linea a quattro davanti a Meret, con Di Lorenzo, Rrahmani, Kim e Mario Rui. Centrocampo a tre composto da Lobotka centrale con Anguissa ed Elmas al suo fianco. In avanti il tridente composto da Lozano, Osimhen e Kvaratskhelia.

Ecco le formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Meret (1′ st Contini), Di Lorenzo (23′ st Zanoli), Rrahmani (1′ st Ostigard), Kim (23′ st Juan Jesus), Mario Rui (1′ st Olivera), Anguissa (23′ st Gaetano), Lobotka (1’st Demme), Elmas (1’st Zielinski), Lozano, Osimhen (23′ st Petagna), Kvaratskhelia (23′ st Zerbin). A disposizione: Marfella, Contini, Juan Jesus, Olivera, Costanzo, Ostigard, Zanoli, Demme, Zielinski, Zerbin, Gaetano, Petagna. All. Spalletti

ESPANYOL (4-3-3): Lecomte; Cabrera, Calero (42 st Villahermosa), Moll (10′ st Bare), Souza; Olivan Herrero, Mato Sanmartin, Nico (10′ st Koleosho); Sergi Gomez (27′ Simo), El Hilali (27′ Oscar Gil), Saez. A disposizione: Pons, Fortuno Vinas, Ragano, Bare, Pages, Koleosho, Villahermosa, Touaizi, Fernandez. All. Martinez

ARBITRO: Gabriele Scatena

1°ASSISTENTE: Davide Stringini

2°ASSISTENTE: Fabio Dell’Arciprete

AMMONITI: Osimhen (N), Sergi Gomez (E), Souza (E), Cabrera (E), Olivan Herrero (E), Juan Jesus (N), Demme (N), Villahermosa (E).

SECONDO TEMPO

95′ – Fischia la fine il direttore di gara. Risultato finale di 0-0.

93′ – Altro ammonito per l’Espanyol: giallo per Villahermosa.

92′ – Ammonito anche Demme.

88′ – Cartellino giallo per Juan Jesus.

87′ – Cambio Espanyol: entra Villahermosa, esce Calero.

80′ – Ammonito Olivan Herrero dopo un duro intervento su Zerbin.

73′ – KOLEOSHO! Pallone che sfila sull’attaccante spagnolo che fa partire un bel sinistro al volo da dentro l’area: si supera Contini che alza sopra la traversa. 

72′ – Cambi per l’Espanyol: entrano Simo e Oscar Gil, fuori Sergi Gomez e Omar.

68′ – Cooling break al Patini. Il Napoli ne approfitta per fare altri cambi: dentro Juan Jesus, Zanoli, Zerbin, Gaetano e Petagna. Escono Kim, Di Lorenzo, Kvaratskhelia, Anguissa e Osimhen.

58′ – Doppia occasione Espanyol! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il pallone arriva ad un giocatore spagnolo che calcia in porta. Contini compie un grande intervento, poi Osimhen sulla ribattuta salva il Napoli. 

55′ – Doppio cambio Espanyol: dentro Koleosho e Bare, fuori Moll e Nico.

50′ – Il Napoli mantiene l’iniziativa, ma non riesce ad imporre ritmo anche per le tante interruzioni di gioco.

45′ – Inizia il secondo tempo. Spalletti ne cambia cinque: fuori Meret, Mario Rui, Rrahmani, Elmas e Lobotka e dentro Contini, Olivera, Ostigard, Zielinski e Demme. 

PRIMO TEMPO

– Termina qui il primo tempo del Patini. 0-0 tra Napoli ed Espanyol.

46′ – Doppio fallo di Souza su Elmas e Lobotka, poi duro intervento di Cabrera su Lozano: cartellino giallo per i calciatori dell’Espanyol. Animi accesi in campo e in tribuna, anche ADL va a lamentarsi con gli assistenti dell’arbitro.

44′ – Si accende una mini-rissa: pallone in fallo laterale, Osimhen cerca di riprendere subito il gioco ma alcuni giocatori della panchina dell’Espanyol non glielo consentono. L’arbitro ammonisce il nigeriano e Sergi Gomez.

42′ – KVARATSKHELIA! Elmas allarga per il georgiano che si accentra, entra in area e fa partire un destro insidioso: Lecomte si salva con i piedi. 

28′ – Di Lorenzo lancia in profondità per Osimhen, che entra in area da posizione defilata e crossa al centro. Lecomte fa buona guardia e blocca il pallone. 

23′ – Cooling break al Patini.

16′ – Traversone di Di Lorenzo in area. Osimhen prova ad intervenire, ma la difesa dell’Espanyol si rifugia in angolo. 

11′ – Di nuovo Osimhen! Colpo di testa del nigeriano sul successivo corner e ancora un intervento di Lecomte a evitare il vantaggio azzurro!

10′ – Occasione d’oro ancora per Osimhen, che si infila in area e calcia con il destro. Lecomte con il piede devia in angolo.

4′ – Osimhen riceve palla in area e prova il tiro col mancino: Sergi Gomez ribatte la conclusione. 

1′ – Fischio d’inizio! Comincia Napoli-Espanyol! Squadra di Spalletti che indossa la terza maglia, presentata proprio oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.