Flash

Calaió: “Addio Mertens doloroso per tutti, ma in Turchia guadagnerà tanto”

Nel corso di ‘Radio Goal’ su Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Emanuele Calaiò, ex attaccante azzurro: “Raspadori era il giocatore giusto per colmare la partenza di Mertens, perché può fare più ruoli in attacco. Di solito quando si vede in presenza è l’occasione per chiudere una trattativa, peccato perché leggevo che il giocatore sarebbe venuto volentieri. Questo è il mercato, potrebbe ancora esserci una riapertura in questi giorni. Così come Kvaratskhelia sono due giocatori che hanno strappi, Raspadori soprattutto sul breve un po’ come Mertens. L’addio di Mertens al Napoli? Il carattere e l’uomo è tutto rappresentato da quel video emozionante di addio. Mi sono sentito con lui al telefono, dal suo tono di voce ho percepito tutto il dispiacere per aver lasciato Napoli, aveva ancora da dare tanto in maglia azzurra. Potrebbe presto firmare per il Galatasaray, mi auguro per lui che si realizzino tutti i suoi sogni. In Turchia guadagnerà quasi il doppio rispetto a quello che gli aveva offerto De Laurentiis. E’ però solo un arrivederci, avendo casa a Napoli lo vedremo spesso in città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.