News

Comitato arbitrale UEFA, Rosetti: “Troppe pressioni sui direttori di gara”

Settimane di polemiche arbitrali sul VAR in tutta Europa, con molti episodi controversi nei principali campionati europei. A discutere di ciò il presidente del Comitato arbitrale UEFA ed ex arbitro Roberto Rosetti, che ha difeso la categoria durante il corso invernale istituito dallo stesso organismo calcistico continentale: “Siamo preoccupati, non ci piace vedere questi incidenti. Danneggiano il gioco e la sua immagine. Tale condotta non è rispettosa, né mostra uno spirito di fair play quando i giocatori, per esempio, cercano di ingannare un arbitro o esercitano pressioni sull’arbitro per ammonire o espellere un avversario“.

Lo stesso Rosetti ha poi aggiunto: “Non vogliamo che questo accada, non possiamo accettarlo. Mostrare rispetto in campo è importante. Di conseguenza, agli arbitri viene chiesto di essere vigili e di adottare misure appropriate, ferme e coerenti in tali casi. È particolarmente importante che gli arbitri agiscano sempre in base a ciò che vedono, non a ciò che sentono”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.