News

FIGC, Gravina: “Campionato avvincente, all’asse Milano-Napoli aggiungo la Juve”

Intervistato ai microfoni di Radio Anch’io Sport,il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha così commentato la lotta scudetto in Serie A, quest’anno molto avvincente e ricca finora di colpi di scena: “Vedo un campionato di Serie A molto avvincente. Fino a qualche settimana c’era l’asse Milano-Napoli, ma adesso c’è stato anche il ritorno della Juve, senza dimenticare la riaffermazione dell’Atalanta”.

Su quale sia la ricetta per modernizzare il nostro sistema calcio, Gravina ha poi aggiunto: “Il calcio è una grande impresa che coinvolge 12 settori diversi e contemporaneamente c’è la dimensione del risultato, ma c’è anche quella sociale che è importante. Dobbiamo mixare queste dimensioni del nostro calcio e farlo con attenzione. Nasce l’esigenza di adottare degli indicatori di rispetto che diano senso di responsabilità al nostro mondo. È sbagliato parlare di frizioni, non c’è nessuno scontro fra Lega Serie A e FIGC. Piuttosto sono in gioco due visioni contrapposte del presente e del futuro del calcio italiano: io e la maggior parte del Consiglio federale siamo per modernizzare, altri per l’immobilismo e la conservazione”.

Chiusura per Gravina sul possibile aumento di capienza negli stadi al 75%: “Il 75% di pubblico è già un passo avanti, ma francamente non mi soddisfa. Mi auguro che a fine mese si possa ripartire col 100%, mandando così un ulteriore segnale di speranza alla gente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.