Flash

Spalletti: “Una vittoria che ci dà consapevolezza”

Luciano Spalletti, nel post-partita di Venezia-Napoli, ha commentato il successo della sua squadra ai microfoni di DAZN. Queste le dichiarazioni dell’allenatore azzurro: “La vittoria di oggi ci dà consapevolezza in termini di maturità, possiamo giocare per vincere contro qualsiasi avversario. Abbiamo portato a casa un risultato importante giocando discretamente bene. Osimhen? Ha le caratteristiche giuste per far gol, siamo noi a dover migliorare per servirlo nel migliore dei modi e sfruttare le sue qualità. Nel primo tempo abbiamo giocato poco su di lui, puntando sui piedi, gli spazi erano pochi. Se andiamo sulle palle lunghe invece sa sfruttare gli spazi. Anguissa e Lobotka? Lobotka ha avuto una grande crescita. Anguissa nello stretto fa più fatica. Napoli-Inter? Dobbiamo recuperare ancora dei calciatori. Con la possibilità di fare 3-4 cambi di qualità, con le 5 sostituzioni a mezz’ora dalla fine, si possono fare valutazioni diverse. Koulibaly ha una presenza importante nello spogliatoio e negli allenamenti. Vorrei far fare qualche allenamento in più ad Ounas, va seguito cosa farà Lozano. Il ritorno dopo 22 anni a Venezia? Ho trovato tutto simile a come l’avevo lasciato. Zamparini? Si avvertiva subito con chi avevi a che fare, era un talent scout dei presidenti. Con lui si sono messi in mostra calciatori e allenatori, faceva tutto con entusiasmo. Aveva un animo buono, aiutava tutti quelli che ne avevano bisogno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.