Esteri News

Coppa d’Africa, l’Egitto chiede di giocare la finale un giorno dopo

Qualificatosi alla finale di Coppa d’Africa dopo una battaglia contro il Camerun conclusasi solo ai calci di rigore, l’Egitto di Salah è pronto ad affrontare il Camerun del nostro Kalidou Koulibaly domenica prossima. La nazionale nordafricana ha però polemizzato sulla decisione di disputare le semifinali in due giorni diversi, sostenendo attraverso le parole del vice CT Diaa al-Sayed che lo stesso Senegal sia avvantaggiato da questa formula: “Chiedo alla CAF di giocare la finale lunedì. Il Senegal ha un giorno in più per recuperare e spero che, come sia stata anticipata la finale per il 3° e 4° posto (da domenica a sabato) venga posticipata la finale a lunedì”.

Difficile che venga accolta la richiesta degli egiziani, soprattutto tenendo conto della pressione che ormai le squadre di club dei principali campionati europei stanno facendo per recuperare il prima possibile i propri tesserati. Vedremo nei prossimi due giorni quale sarà la decisione finale della CONCACAF, anche se non sembrano esserci presupposti per un cambio data.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.