News

Osimhen, parla il chirurgo: “Recupero procede bene”

Gianpaolo Tartaro, chirurgo che ha operato Osimhen dopo l’infortunio rimediato al volto contro l’Inter a San Siro, ha parlato del recupero del calciatore nigeriano ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Queste le sue dichiarazioni: “Da oggi abbiamo iniziato a ridurre la maschera protettiva, che indosserà già col Venezia. Fortunatamente gli appoggi sui quali abbiamo scaricato si possono modificare, perché che il callo osseo si è formato. Abbiamo anche ascoltato le sue richieste di aprire un po’ la visuale, gli abbiamo allargato il bulbo oculare de dove vedeva e abbiamo ridotto sia la parte superiore che inferiore. Sicuramente qualche difficoltà la maschera gliela dà, ma è l’unica cosa che gli permette di giocare. Il colore resta nero, perché è in carbonio, il materiale più resistente e leggero che c’è. Fino a fine febbraio porterà sicuramente la maschera, poi dopo una tac di controllo si deciderà se la potrà togliere o continuerà a portarla anche a marzo. Osimhen non ha più cicatrice, edema e gonfiore, la sua risposta biologica è molto superiore alla media. Ogni volta riesce ad accorciare i tempi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.