Calciomercato Serie A

Fiorentina, Cabral si presenta: “Voglio meritarmi la maglia viola”

(ANSA) – FIRENZE, 30 GEN – ”Ho sentito il presidente Commisso, gli ho detto che sono molto felice di essere arrivato a Firenze e di vestire la maglia della Fiorentina. Per me è una grande opportunità, ho obiettivi molto grandi e voglio restare a lungo per raggiungerli”.

Queste le prime parole del nuovo attaccante viola Arthur Cabral attraverso i canali ufficiali del club.
Il brasiliano classe ’98, proveniente dal Basilea per 16 milioni di euro e un contratto fino al 2026 e maglia numero 9, la stessa che fino a pochi giorni ha indossato Dusan Vlahovic trasferitosi alla Juventus, freme dalla voglia di iniziare la nuova avventura nel calcio italiano e nonostante il giorno libero concesso al resto della squadra dal tecnico Vincenzo Italiano il neo viola insieme alla famiglia si è recato al centro sportivo per una seduta personalizzata e definire gli ultimi dettagli con i dirigenti: ”Sono molto contento di essere qui. Il mio soprannome? Molti mi chiamano King Arthur, è una cosa assai carina e affettuosa. Ma i tifosi possono chiamarmi Cabral, Arthur, come vogliono, per me è lo stesso. Sono pronto ad indossare questa maglia e voglio rappresentare la Fiorentina al massimo delle mie potenzialità perché i tifosi possano dire di avere in squadra un grande giocatore, che si merita di stare qui e di vestire questa maglia”. L’obiettivo di Cabral è essere a disposizione già per sabato prossimo quando alla ripresa del campionato arriverà al Franchi la Lazio di Ciro Immobile.
Intanto Firenze attende anche i saluti e i ringraziamenti di Vlahovic. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.