Redazione

Serie B, i risultati del sabato

Sabato di B che non si è ancora concluso ma che ha regalato già gol ed emozioni. Vince meritatamente in rimonta il Benevento, che supera 2-1 in rimonta il Pordenone: succede tutto nel secondo tempo, quando all’iniziale vantaggio di Butic rispondono nel giro di due minuti Elia e Di Serio. Giallorossi che raggiungono il quarto posto a quota 28 punti, a -2 dal Brescia capolista, tallonati però dalla sorprendente Cremonese, brava ad imporsi per 0-2 sul campo del Cosenza (34′ Strizzolo, 52′ Valeri). Sconfitta interna anche per il Crotone, ormai serio candidato alla retrocessione in Lega Pro, sconfitto 1-2 allo Scida dalla SPAL, che passa con le reti di Melchiorri e Mancosu, inutile il gol di Kargbo che accorcia solo le distanze. Pareggio per 1-1 tra Frosinone e Ternana: ciociari in vantaggio con Charpentier al 17′, risponde in apertura di secondo tempo Pettinari, che regala così un punto prezioso agli umbri.

Vince e sale momentaneamente al primo posto in classifica infine il Lecce, che si impone 2-0 sulla Reggina nell’ultima sfida di questo sabato cadetto grazie alle reti di Gargiulo e Majer.

IERI

PERUGIA-VICENZA 1-0

OGGI

BENEVENTO-PORDENONE 2-1

COSENZA-CREMONESE 0-2

CROTONE-SPAL 1-2

FROSINONE-TERNANA 1-1

LECCE-REGGINA 2-0

DOMANI

ASCOLI-PARMA (14)

COMO-PISA (14)

BRESCIA-MONZA (16.15)

ALESSANDRIA-CITTADELLA (20.30)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *