Opinioni

Bacconi: “Napoli in difficoltà tattica a San Siro: questi i dati che lo certificano”

Adriano Bacconi, ospite negli studi de Il Bello del Calcio, ha analizzato il big-match di San Siro tra Inter e Napoli. Queste le parole del nostro opinionista sulla partita persa dagli azzurri: “Ero allo stadio ieri e i segnali che arrivavano erano quelli di una difficoltà tattica della squadra di Spalletti nel chiudere l’impostazione dell’Inter dalle retrovie. Secondo un primo nuovo parametro – basato su quanti calciatori avversari elimini tra te e la porta avversaria con un solo passaggio – i difensori nerazzurri avevano una media pari a tre. Per capire l’importanza di questo valore, basti dire che Rrahmani e Koulibaly hanno avuto una media di 1.2-1.3. Questi dati certificano la facilità dell’Inter nel creare superiorità numerica. Un secondo parametro di riferimento è stato quella della disponibilità a ricevere palla da parte di Brozovic, il dato è dell’83% contro il 61% di Fabiàn. Non si è mai riusciti a marcare il croato come da impostazione pre-gara perché – tra portiere, i tre difensori e il regista – c’erano cinque calciatori contro due: Zielinski e Osimhen. Il problema è stato tattico e giocatori come Barella e Darmian ne hanno beneficiato, ma fa emergere anche una mancanza di coraggio della squadra nell’approccio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *