Flash

Mourinho: “Rispettiamo il Napoli, ma siamo forti”

Mourinho ha parlato in conferenza in vista del big match di domani pomeriggio contro il Napoli:

“Non ci interessa quello che è accaduto tre giorni fa. È una partita contro una grande squadra e con un grande allenatore. Sarà difficile per noi ma anche per loro. Mi farà piacere ritrovare Spalletti, siamo amici e ci divertiamo. Preferisco perdere una sola partita 6-1 piuttosto che sei partite per 1-0 ma non possiamo dimenticarla questa sconfitta.

Parole contro la squadra? Io non scherzo mai, la nostra squadra in qualche ruolo ha soluzioni di livello ma ha anche ruoli incompleti in cui non siamo all’altezza di altre squadre. Non dobbiamo nasconderci, questo fa la differenza alla fine. Stiamo costruendo una squadra ma abbiamo bisogno di fare mercato, di avere soldi, la società sta facendo uno sforzo incredibile e c’è bisogno di rispetto.

Il Napoli è bravissimo ad attaccare sugli esterni ma anche loro dovranno preoccuparsi dei nostri esterni. Dobbiamo rispettarli e conoscere i loro punti di forza, Spalletti sa bene che dovrà preoccuparsi delle nostre qualità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *