Europa League

Spettacolo a Mosca, Spartak-Leicester finisce 3-4

Grandi emozioni e tanto spettacolo all’Otkrytie Arena di Mosca, dove il Leicester supera lo Spartak padrone di casa con il pirotecnico punteggio di 3-4 trascinato dall’incredibile prova di Patson Daka, autore di tutte e quattro le reti inglesi. E pensare che il match si era messo subito in salita per le Foxes, subito sotto dopo 11′ di gioco con Sobolev ed a lungo in balia delle scorribande russe nel primo tempo. In chiusura di frazione il raddoppio Spartak con Larsson, subito dimezzato però nel recupero con la prima rete di Daka. Nella ripresa inizia lo show degli ospiti e dello stesso attaccante zambiano, che colpisce rispettivamente ai minuti 48′, 54′ e 79′ annichilendo difatti la difesa biancorossa e rovesciando definitivamente una gara che per un tempo era stata quasi dominata dai padroni di casa. Inutile per lo Spartak Mosca la seconda rete di Sobolev all’86’, il Leicester resiste agli assalti finali e può così festeggiare il successo finale.

In classifica gli inglesi superano proprio gli avversari odierni e si posizionano momentaneamente al secondo posto a 4 punti, dietro il Legia Varsavia attualmente primo a 6. Il Napoli resta così in solitaria all’ultimo posto del gruppo C con un solo punto, in attesa però di giocare domani contro la capolista, decisivo banco di prova per alimentare le speranze qualificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *