Flash

Rrahmani: “Un privilegio giocare con Koulibaly”

È uno dei protagonisti del Napoli di questo inizio di stagione stellare: Amir Rrahmani. Il difensore è stato intervistato dalla radio ufficiale del Napoli:

“Siamo ancora all’inizio della stagione ma abbiamo fatto bene tutti. Mi trovo bene coi compagni, speriamo di continuare così.
Il lavoro con Spalletti si vede: siamo più uniti dello scorso anno e lo seguiamo in campo. Non mi ha ancora chiesto nulla di Juric, ma lui e il suo staff lo conosceranno già bene.
Se siamo la miglior difesa è grazie a tutti quelli che vanno in campo, non è solo merito di noi difensori. Sarà difficile vincere sempre perché il campionato è lunghissimo ma speriamo di poterlo finire davanti a tutti”

Sullo schema che ha portato al goal del vantaggio contro la Fiorentina:

“La punizione di Firenze? Abbiamo visto quella del Borussia Dortmund la mattina prima del match a Firenze, ci abbiamo provato subito ed è andata bene. Le palle inattive possono essere una nostra arma in alcune partite complicate.
Koulibaly è un calciatore incredibile ma anche una persona fantastica. È un privilegio per me giocare con lui. Adesso dobbiamo pensare al Torino: le nazionali sono già un ricordo, bisogna guardare alle prossime partite. La squadra di Juric sarà aggressiva a tutto campo, dovremo avere la giusta concentrazione per avere la meglio”.

Infine una valutazione sul cammino europeo: “Peccato per l’Europa League, con lo Spartak è stata una sconfitta rocambolesca. Dobbiamo dare il massimo sempre e pensare alle prossime”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *