Redazione

Dal Verona al Torino: il Napoli ha un conto in sospeso con Juric

Sembra passata un’eternità dalla sciagurata ultima giornata dello scorso campionato, quando il Napoli, padrone del proprio destino, non riuscì ad andare oltre l’1-1 contro l’Hellas Verona di Ivan Juric, che non aveva più nulla da chiedere alla stagione. Quel pareggio costò caro alla squadra di Gattuso, che non si qualificò per la Champions League. Questa volta, di fronte ci sarà il Torino, allenato sempre dal croato, pronto a rifarsi dopo il ko nel derby con la Juventus. Questa volta la situazione è molto diversa: i ragazzi di Spalletti sono primi in classifica e imbattuti, dopo un avvio eccezionale: questa volta non devono farsi fermare proprio sul più bello, anzi, dovranno dimostrare di aver raggiunto quella maturità caratteriale che pecca da molti anni a questa parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *