Serie A

Milan, operazione riuscita per Maignan: preoccupano i tempi di recupero

Tegola in casa Milan dopo l’infortunio al polso e la conseguente operazione chirurgica per il portiere Mike Maignan, il quale dovrà restare fuori almeno due mesi e mezzo. Una brutta notizia per i rossoneri, che già corrono ai ripari e sono pronti a firmare lo svincolato Mirante. Ecco il comunicato del club:

AC Milan comunica che nella giornata odierna, Mike Maignan si è sottoposto ad un esame artroscopico che ha evidenziato la lesione di un legamento del polso sinistro che è stata riparata. È stata inoltre posizionata una vite percutanea nello scafoide per una sofferenza vascolare.

L’intervento, eseguito nella clinica La Madonnina, dal Dottor Loris Pegoli alla presenza del Responsabile sanitario del Milan Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscito. Seguirà una immobilizzazione di sei settimane e successivamente si procederà con il protocollo riabilitativo. Il rientro di Maignan in campo è previsto tra 10 settimane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *